Ricorrenze letterarie – 29 giugno

Il 29 giugno 1861 muore a Firenze Elizabeth Barrett Browning, nata a Durham, in Inghilterra, nel 1806.

Scrive il primo poema epico all’età di dodici anni, ma pubblica la prima raccolta di poesie soltanto nel 1838. La raccolta di poesie pubblicata nel 1844 la rende estremamente famosa e il poeta Robert Browning le scrive per manifestarle la propria ammirazione. L’anno successivo i due si sposano e, dal momento che il padre di Elizabeth è contrario alle nozze, fuggono a Firenze, dove continueranno a vivere fino alla morte di lei.

È sepolta a Firenze nel Cimitero degli Inglesi e la casa in cui abitava con il marito, Casa Guidi, è ora un museo dedicato ai due grandi poeti. Acquistata nel 1971 dal Browning Institute di New York, la casa-museo è stata restaurata in base a fotografie e descrizioni dell’epoca.

Consiglio la bella pagina dedicata alla poetessa dall’Enciclopedia delle Donne: http://www.enciclopediadelledonne.it/biografie/elizabeth-barret-browning/

Qui è possibile leggere qualche poesia di Elizabeth Barrett Browning in italiano, mentre chi preferisce leggere in lingua originale trova le sue opere su Project Gutenberg, dove è anche possibile scaricare il romanzo in versi Aurora Leigh, la cui protagonista è assurta a emblema della ribellione femminile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.