Libri dall’Uganda

Moses Isegawa, Cronache africane, Frassinelli: Io narrante di questo romanzo è Mugezi, uomo dall’intelligenza lucida e dallo spirito acuto nato in un villaggio ugandese agli inizi degli anni Sessanta. Tanto la sua infanzia è libera e selvaggia, quanto la sua adolescenza è segnata dalla rigida disciplina del seminario e della difficile convivenza con i compagni. E una volta superate queste esperienze, altre lo aspettano, tra speranze e delusioni, conquiste e amarezze, finché decide di partire per Amsterdam dove ricominciare tutto daccapo.
La mia recensione: https://sonnenbarke.wordpress.com/2014/06/29/moses-isegawa-abyssinian-chronicles-uganda/

Moses Isegawa, La fossa dei serpenti, Frassinelli: Bat Katanga torna in Uganda fiero della sua laurea inglese e trova lavoro grazie al generale Bazooka sotto il sanguinario regime di Idi Amin. Oggetto dei sospetti del generale, viene sorvegliato a distanza dall’ex amante di questi, Victoria, che ben presto si innamora di lui e gli dà un figlio. Ma l’amore tra i due non è destinato a durare: Katanga la lascia per un’altra donna, firmando la sua rovina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...