Libri da Malta

La Valletta

Edward De Bono, Il pensiero laterale, BUR: È possibile aumentare la propria creatività? Perché alcune persone sono una vera fucina di intuizioni originali mentre altre si limitano a ricalcare i pensieri altrui?
Edward de Bono, massima autorità mondiale nel campo del pensiero creativo e padre del pensiero laterale, autore da milioni di copie vendute, mostra in questo libro come superare i processi mentali basati solo sul pensiero logico, in cui si giunge alle conclusioni seguendo un procedimento graduale e fondato sull’abitudine. Il metodo del pensiero laterale, ormai diventato un punto di riferimento per moltissime istituzioni e aziende nel mondo, consente invece di sovvertire i rigidi schemi in cui spesso è costretta la nostra mente e di trovare le risposte anche a problemi all’apparenza irrisolvibili: attingendo a diversi esempi pratici e descrivendo una serie di brillanti successi, de Bono indica le tecniche più efficaci per imparare a osservare ogni situazione da una pluralità di prospettive, per trovare idee originali e giungere così a soluzioni realmente innovative.

Edward De Bono, Creatività e pensiero laterale, BUR: Se si affronta un problema con il metodo razionale del pensiero, si ottengono risultati corretti ma limitati dalla rigidità dei modelli logici. Quando si richiede invece una soluzione veramente diversa e innovativa si deve stravolgere il ragionamento, partire dal punto più lontano possibile, ribaltare i dati, mescolare le ipotesi, negare certe sicurezze e addirittura affidarsi ad associazioni di idee del tutto casuali. Si deve perciò abbandonare il pensiero “verticale”, cioè quello basato sulle deduzioni logiche, per entrare nella “lateralità” del pensiero creativo.
In questo volume Edward de Bono prosegue il discorso iniziato con Il pensiero laterale traducendo in esempi concreti e in esercizi pratici quello che allora era l’aspetto teorico. Un vero e proprio manuale dell’invenzione e della fantasia utile a tutti, in particolare agli insegnanti che vogliano stimolare tale capacità nei loro studenti.

Tutti i libri di Edward De Bono: http://it.wikipedia.org/wiki/Edward_De_Bono

Oliver Friggieri, Storie per una sera, Santi Quaranta: Oliver Friggieri, ritenuto il maggior scrittore maltese vivente, disegna in questi bellissimi racconti, con delicatezza e realismo, i caratteri peculiari e l’umanità “diversa” della gente umile (spesso emarginata) dell’Isola di Malta, il fascino dei suoi borghi e della sua storia interiore. Egli sa incidere, con disarmante semplicità e misteriosità, “tipi” indimenticabili, come scrive Bruno Rombi nella Postfazione: “Sono tutte figure – da Felice Harufa a Coranta, da Gesabella a Berto, dall’uomo con le stampelle a Maso – così bene compenetrate nella loro sofferta umanità, che rimangono scolpite nella memoria”.
Storie per una sera, tutte vissute nell’arco dei piccoli eventi, sono apparentemente “storie minimali”, ma in realtà s’iscrivono nella storia profonda e aperta (e naturalmente dolorosa) dell’uomo tout-court; esse muovono da un dato nativo e indegno, che mantiene intatta la sua suggestione, per poi essere attraversato da una continua sorpresa, dal sortilegio, da una straordinaria capacità di analisi psicologica, dal senso quasi religioso dell’attesa; dal dramma e anche dalla tragedia. Oliver Friggieri ha saputo darci in poche pagine un grande libro.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...