Giorgio Scerbanenco, Il Centodelitti (Italia)

Giorgio Scerbanenco, Il Centodelitti, Garzanti, Milano 2009. 

Non avevo mai letto niente di Scerbanenco, poi un giorno ho trovato questo libro in offerta sul Kindle Store e ho deciso di prenderlo. In quanto appassionata di gialli, non potevo esimermi dal leggere quello che è universalmente considerato come il padre del noir all’italiana. E ho fatto bene, perché questo libro è incredibilmente bello, mi sono innamorata.

415 pagine che si leggono d’un fiato (soprattutto se si legge su Kindle e non ci si rende conto della vera dimensione del libro – a me perlomeno questo aiuta molto a superare la mia idiosincrasia verso i libri troppo lunghi), cento racconti che vorresti non finissero mai. È stato il primo, ma di certo non sarà l’ultimo libro che leggerò di Scerbanenco. Racconti brevi, a volte brevissimi, che mi hanno fatto compagnia in tante serate, in tante piccole pause, in tanti brevi momenti sottratti alle incombenze quotidiane.

Che dire noir, poi, è anche dire troppo poco, o al contrario categorizzare troppo, perché secondo me questi racconti possono piacere anche a chi non è appassionato del genere, tanto sono ben scritti. Una scrittura fluida, godibilissima, veramente viva. Che ci porta perlopiù nella Milano negli anni Sessanta del boom economico, ma non solo. Ci fa respirare la milanesità, la borghesia, ma anche il provincialismo. Ed è per questo che, nel mio giro del mondo coi libri, ho deciso di inserire Scerbanenco fra gli autori italiani, pur essendo nato in Ucraina. Perché non c’è autore più milanese di lui, a quanto questa raccolta mi ha dato modo di vedere.

Penso che sia inutile dire qualunque cosa di più su questo libro, va solo letto. Se non vi piacciono i racconti è un bel problema, perché vi perdete qualcosa di assolutamente degno di nota. E se per una volta vi sforzaste?

* Giorgio Scerbanenco su Wikipedia.
* Il libro sul sito dell’editore.
* Il libro su Italica.

Advertisements

2 pensieri su “Giorgio Scerbanenco, Il Centodelitti (Italia)

  1. Pingback: Libri dall’Italia | Sonnenbarke

  2. Pingback: [Incipit] Giorgio Scerbanenco, Il Centodelitti | Sonnenbarke

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...