Concorso letterario “Un sogno dentro un sogno”

Photobucket - Video and Image Hosting
           concorso letterario
  "Un sogno dentro un sogno"

Per informazioni: http://casadeisognatori.splinder.com/post/10485912

Annunci

3 pensieri su “Concorso letterario “Un sogno dentro un sogno”

  1. utente anonimo

    Ho letto i termini del concorso, sembra molto serio e la formula proposta interessante, anche se, non ti nascondo, sono sempre un pò scettico sui concorsi letterari! Ti spiego… l’anno scorso ho partecipato ad un concorso (racconti nella rete); il mio lavoro non era nulla di eccezionale, avevo pochissimo tempo e così ho inviato un ritaglio preso da materiale vecchio e inutilizzato, che infatti si è limitato a fare una semplice figura onesta! La cosa che, però, mi ha lasciato molto perplesso è che il racconto di un altro partecipante, una delle cose oggetivamente (per quanto possibile) più belle che abbia mai letto in vita mia (e non era solo la mia opinione), non sia risultato tra i (ben) 25 vincitori (che hanno ottenuto la pubblicazione in una raccolta edita da Newton & Compton). Certamente i giudici (della cui buona fede non ho alcun motivo di dubitare) avranno applicato il proprio gusto personale agli scritti selezionati, ma è proprio questo il punto: quanto ha senso un concorso letterario, premesso che alla fine, escluso il materiale giocoforza scadente, tra tutti gli altri lavori (almeno) buoni è solo il gusto personale di chi legge a fare la differenza?
    Magari mi sbaglio, è solo la mia opinione e valga come tale… ad ogni modo l’idea di inviare un libro in cambio della quota d’iscrizione è cosa, a prescindere, di per sé pregevole! 😉
    Saluti D

  2. Sonnenbarke

    Non sono un’esperta di concorsi letterari, non ho mai partecipato né conosco i “retroscena”… Comunque in linea di massima credo che tu abbia ragione, la premiazione si basa giocoforza su criteri soggettivi che, proprio in quanto tali, possono essere discutibili… Purtroppo credo che l’oggettività completa non sia possibile in un concorso letterario: il materiale scadente, come accenni, è forse ben delimitabile, ma su quello di buona qualità è più difficile giudicare…
    L’unica cosa che ti posso dire è che I Sognatori sono persone molto serie e, soprattutto, mettono tanta passione nel loro lavoro. Per quello che li conosco, credo che si lascerebbero tagliare un braccio piuttosto che fare favoritismi di sorta.
    E se hai testi a tema, o tempo e voglia di lavorarci, ti consiglierei vivamente di partecipare, perché (è sempre un’opinione soggettiva, ma vabbè!) scrivi molto bene.

  3. utente anonimo

    Della serietà dell’organizzazione, almeno da quello che ho letto, sono asolutamente convinto! Dopodiché, grazie del bel complimento, ma temo che tu sia troppo gentile 🙂
    Saluti D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...