L’ultima pietra

So che aspettate un resoconto, lo devo a quei lettori fedeli e affezionati.
Veramente non so ancora bene cosa dire, me ne sto capacitando piano piano…

Martedì, la mattina passata a camminare, a macinare chilometri girando mezza Verona per placare la tensione, e poi in fondo non era niente di che, saranno stati 10 minuti, 110 e lode, sono uscita che non capivo più niente, probabilmente sembravo stupida, o magari solo stupita, insomma non mi capacitavo, ecco.
Bello, e così strano, non mi sembra(va) neanche vero.

E c’era mio padre a tre mesi dall’infarto, cinque ore di treno per vedermi, e mia madre, e pochi amici dell’università, ma buoni, Cecilia commossa, Margherita o PJ che dir si voglia direttamente da Roma, la mia meraviglia venuta (venuto) nonostante le mille paure. E poi c’era la letterina di Nazaré che tenevo in borsa come portafortuna, e l’sms dall’Inghilterra, e il pensiero di Manuela. E però non me ne vogliate, ma c’era la mia meraviglia soprattutto.

Mi hanno detto, una volta, che c’era il trucco: non è vero, non c’è nessun trucco; sì ho 24 anni, sì ho iniziato regolarmente a 19, sì era una laurea triennale, quei due anni in più, che vi piaccia o meno, li ho passati all’inferno (a me no, non è piaciuto, ma non potevo scegliere).

È più di una laurea, è un punto fermo: lì si finisce e lì si comincia, e si era già finito e cominciato prima, ma simbolicamente mi serviva.

Ora mi trovate un lavoro? 🙂

[Si potevano scrivere resoconti migliori, ma si vede che sono ancora stordita…]

Annunci

9 pensieri su “L’ultima pietra

  1. utente anonimo

    Complimenti grandissimi!
    Posso dirti una sola cosa?
    Ma lo sai..te l’ho già detto Mari..
    grande….grandissima
    Con affetto.
    Stefania

  2. Mdnstyle

    Io ti devo solo rinnovare la mia stima ed ammirazione…in cambio ti posso offrire solo l’amicizia.
    Un beso dall’Otlremanica e adesso posso dirtelo
    COMPLIMENTI DOTTORESSA!

  3. mynona

    Trovare un lavoro???? Urka, mica robina da niente!!! Congratulazioni comunque:-)))) Io non sono riuscita a finire ai miei tempi, io che il lavoro l’avevo già e non mi lasciava il tempo per studiare e andare avanti e indietro, dopo un pò ho lasciato perdere.

  4. dummeJunge

    Ho letto la scheda sul “chi sei”. Ti dico solo che “Il lutto si addice ad Elettra”, “Calvin&Hobbes” e “cinismo nei confronti della vita tutta” sono cose che mi appartengono molto. Per “C&H” non ho ancora elaborato il lutto nonostante son passati 10 anni.
    Complimenti per la laurea

    Bernardino di VallOscura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...