La trilogia di Bartimeus

I miei neuroni sono messi a dura prova, tra un libro di Canetti e l’altro, così in questi mesi estivi ho pensato bene di alleggerirli di tanto in tanto con stupidissime letture.
…E fu così che la Sonnenbarke, dall’alto del suo snobismo, decise purtuttavia di leggere questa trilogia del tal Jonathan Stroud.
No, dico, è fantasy. Per chi non lo sapesse io detesto la fantasy, eccezion fatta per Tolkien e poco altro.
Questi tre libri non fanno parte del poco altro.

Insomma, si tratta di un maghetto. E Harry Potter andava anche bene, ma questo è irritante come l’ortica. Ogni tanto verrebbe voglia di prenderlo a sberle.
Ho chiuso oggi il terzo e ultimo libro, ed è di uno stucchevole terrificante.
Grazie al cielo ogni tanto si sorride un pochino quando è il demone Bartimeus a prendere la parola.

Probabilmente sono libri per ragazzini, sicuramente se volete leggere qualcosa di distensivo fareste meglio a cercare qualcos’altro.

Per esempio i Boondocks, ovvero una Mafalda maschia e afroamericana – quindi distensivi ma neanche tanto. Quello linkato è il secondo albo, l’unico che io abbia letto fin qui; il primo è questo. Qui trovate le strisce giornaliere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...